I 10 manuali e libri sullo Yoga consigliati principianti ed esperti

libri sullo yoga consigliati
  • Save

Lo yoga è un ottimo antistress e un modo meraviglioso per mantenere il corpo e mente sani e in forma. Per questo consiglio a tutti di praticarlo quotidianamente.

Negli ultimi tempi, per ovvi motivo, ho avuto molto tempo per leggere e ho scoperto dei fantastici libri sullo yoga, consigliati da amici, che mi hanno aiutata a migliorare la mia pratica dal punto di vista tecnico ma, soprattutto, a capire meglio la filosofia e la spiritualità di questa disciplina.

Seguire un corso è un ottimo modo per imparare le posizioni, ma non sempre riesce a capire appieno cosa sia lo yoga, perché non si limita solo alla parte pratica, ma c’è molto, molto di più. Così, ho deciso di condividere questo mio pensiero con te, sperando di farti riscoprire lo yoga e capirlo ancora più a fondo, come è stato per me.

Ci sono molti fantastici libri di yoga là fuori e sono un ottimo modo per rimanere in contatto con la tua pratica, corpo, mente e anima. I volumi elencati di seguito sono quelli che ho trovato più utili e sono entusiasta di condividerli con te. Sono utili sia per principianti, aspiranti yogi che appassionati ed esperti.

Ecco 10 dei migliori libri di yoga più consigliati:

  • Il cuore dello Yoga, T. K. Desikachar
  • Yoga. Le sequenze, Mark Stephens
  • L’albero dello Yoga, B. K. S. Iyengar
  • Yoga della felicità, Sara Bigatti, John Kraijenbrink
  • La scimmia Yoga. Il diario della pratica, Sara Bigatti, John Kraijenbrink
  • Autobiografia di uno Yogi, A. Paramhansa Yogananda
  • I doni dello Yoga, Antonio Nuzzo
  • Lo Yoga nella vita, Donna Farhi
  • La scienza dello Yoga, Anna Swanson
  • Yoga e mito, Devdutt Pattanaik

Vediamo un breve riassunto sui contenuti di ciascun libro e su cosa aspettarsi di trovare nelle sue pagine.

Il cuore dello Yoga

Il libro sullo yoga che maggiormente ti consiglio.

Il cuore dello yoga è stato scritto dal figlio di Sri Tirumalai Krishnamacharya, che è stato uno dei più illustri yogi dell’epoca moderna e insegnanti di alcuni dei più grandi protagonisti della diffusione dello yoga nel mondo. Tra l’altro è l’esempio perfetto di quanto questa pratica faccia bene a corpo e mente visto che ha vissuto molto oltre i cento anni.

Suo figlio, Desikachar, ha deciso di non far andar persa la sua eredità e ha usato i suoi insegnamenti, per creare i propri metodi. Il punto più importante è che la pratica dello yoga non è unica e uguale per tutti, ma deve adattarsi di continuo in base alle necessità dello studente.

Nel libro, infatti, vi è proposto un programma graduale adatto ad ogni livello e forma dello studente che vuole avvicinarsi allo yoga. Nelle sue pagine si trovano spiegate posizioni, respirazione, meditazione e filosofia. Tutto è scritto in modo che lo studente stesso possa creare una pratica personalizzata e adatta alle proprie esigenze o stile di vita.

In questo aspetto, come manuale è decisamente unico e adatto anche a chi inizia proprio da zero.

Nella parte finale vi è anche la traduzione completa di Yoga sutra e i commenti di Desikachar.

Yoga. Le sequenze.

È incredibile con un semplice libro possa essere così utile tutti gli yogin, indipendentemente da livello, età, o condizione. Questo libro è utilissimo sia a chi è un principiante, a chi ormai ha molta esperienze, ma è consigliato soprattutto agli  insegnanti.

Scritto da Mark Stephens, una vera e propria autorità nell’ambito, Yoga. le sequenze è un testo utilissimo per chi vuole creare e proprie sequenze da usare durante ogni allenamento o sta cercando di strutturare in modo equilibrato la lezione del proprio corso.

Ci sono ben 67 modelli di sequenze e per ciascuna trovi una guida di apprendimento che ti spiega ogni fase ed elemento importante per una corretta esecuzione. Puoi prenderne esempio per creare la tua, ma non solo, visto che c’è molto di più che una guida pratica alle posizioni: partendo dal pranayama (la respirazione) si passa alle tecniche di meditazione che sono fondamentali nella pratica e la cui importanza non va mai sottovalutata.

Vengono spiegati meticolosamente i principi e i metodi essenziali per creare sequenze equilibrate e ci sono tantissime informazioni pratiche tra cui oltre 2000 foto dimostrative e guida dettagliate a come completare perfettamente 150 asana.

Si trova anche un glossario con i termini usati nello yoga e un formulario di lavoro che ti aiuterà a progettare i tuoi corsi.

L’albero dello Yoga

In questo libro viene illustrata la filosofia dello yoga del celebre maestro B.K.S Iyengar che è ha dedicato oltre sessant’anni della propria vita allo studio e pratica di questa disciplina.

Spiega come la maggior parte delle sue conoscenze arrivano dalla pratica, sia quella delle asana che dal pranayama, nonché dalla meditazione.

Qui lo Yoga è vista come un’unione del corpo e della mente in un tutt’uno. Quando i due elementi convivono in perfetto equilibrio ne deriva il benessere fisico e spirituale. Se da una parte la meditazione ti aiuta a controllare il pensiero, la pratica fisica ti permette di assumere pieno controllo del tuo corpo e delle sue funzioni vitali.

Come risultato di un corpo forte e una mente sana, insomma, un completo equilibrio psicofisico, si possono prevenire tutte le malattie, sia fisiche che mentali. Il tutto è raggiungibile con lo yoga che è una pratica resa accessibili a tutti.

Yoga della felicità

Lo Yoga della felicità è un libro che si legge da solo. Lo stile è infatti veramente fluido e coinvolgente, grazie a quel pizzico di ironia che lo rende ancora più intrigante.

Lo scopo è quello di liberare il lettore dalla “ipnosi” del mondo esterno e raggiungere la felicità assoluta. Le pagine sono scritte con una chiarezza espositiva unica e ti spingono ad un processo di “risveglio”, un po’ alla Matrix, in cui ti rendi conto che la società intorno a te ti ha condizionato e infuso di pensieri negativi che provocano grande infelicità.

L’intento dell’autore è mostrarti come lo yoga sia la strada giusta verso la felicità.

Un aspetto molto interessante di questo libro è il continuo riferimento alle innovazioni e scoperte scientifiche più recenti che, in qualche modo, confermano la maggior parte degli antichi insegnamenti degli yogi.

C’è tanta teoria e filosofia in questo volume, ma non solo. Ci sono anche molti esercizi pratici con tanto di esempi per imparare a meditare, concentrarsi, lavorare sulla respirazione e ovviamente delle sequenze di asana.

Infine si trovano anche dei consigli su come creare la propria routine e personalizzare la propria pratica così da massimizzarne i benefici, adattandola alle nostre esigenze.

La scimmia Yoga. Il diario della pratica

Dopo il grande successo di XXX ecco che arriva Il diario della pratica. Si tratta di uno dei nuovi volumi di Sara Brigatti in collaborazione con John Kraijenbrink che ti mostra come sia importante praticare con costanza lo yoga per viverne a pieno i benefici. Questo libro, infatti, ti sarà un utilissimo punto di riferimento per fare entrare questa disciplina nella tua routine.

Basta iniziare con poco e piano piano farla diventare un’abitudine quotidiana. È qui che entra in gioco La scimmia Yoga che, attraverso un percorso lungo 13 cicli e della durata di un anno ti aiuterà a praticare e meditare con regolarità. Ognuno di questi cicli è composto da 4 settimane, ha un tema intorno al quale ruota tutto l’allenamento e una posizione principale.

Si tratta di un libro perfetto per i principianti e chi è nuovo allo Yoga, grazie alle guide fatte veramente bene che ti aiutano a iniziare un cammino guidato in cui imparare nuove posizioni, a meditare, respirare e concentrarsi.

Autobiografia di uno Yogi

Un racconto veramente straordinario di Paramahansa Yogananda. Questo libro ti guiderà in un viaggio indimenticabile in un mondo unico tra santi, yogi, scienza e miracoli trattando temi quotidiani e mistici, dalla morte alla resurrezione, alla scoperta dei segreti più nascosti dell’universo e della vita stessa.

Autobiografia di uno Yogi ti aiuterà a scoprire il potenziale illimitato dello spirito di ogni essere umano, e a liberare il tuo dalle restrizioni e catene del mondo che ci circonda.

Si tratta di uno dei libri più venduti al mondo, tradotto in ben 12 lingue e letto da milioni di lettori. Le sue pagine sono ricche di saggezza ed emanano l’intelligenza dell’autore che ti fa da guida lungo un percorso mai immaginato prima aprendo il cuore e la mente alla gioia. Ogni Yogi dovrebbe leggere almeno una volta questo libro, veramente tra i più consigliati.

I doni dello Yoga

Un po’ come abbiamo visto in alcuni dei libri finora elencate, anche le pagine dei Doni dello Yoga ti mostrano come questa pratica non sia solo un esercizio contro il mal di schiena o restare in forma, ma un vero e proprio percorso spirituale con cui conseguire la beatitudine e la felicità assoluta.

L’esercizio diventa un modo per connettersi al mondo, per imparare ad osservare quello che ci circonda e toccare la nostra essenza. Si tratta più di una guida verso la crescita spirituale e la filosofia dello yoga per bloccare l’agitazione mentale e risvegliare la nostra mente, liberandosi dai pensieri ossessivi e cattive abitudini.

L’autore di questo libro sullo yoga cerca di spiegare come uscire dai circoli viziosi che si sono insinuati nella nostra mente, spesso inconsapevolmente e avviarsi sulla strada per raggiungere la felicità.

Lo Yoga nella vita

Questa è una lettura veramente interessante per chi già pratica yoga e vuole o riflettere sulla filosofia di questa pratica, mentre non è proprio adatta per chi vuole iniziare. 

L’autrice, Donna Farhi, racconta di come ha visto il potere dello yoga cambiare le persone, risvegliare corpo, mente e cuore per portarli fuori dagli schemi comportamentali in cui siamo inquadrati e che spesso sembrano inamovibili, per aprirli ad un’infinità di nuove possibilità.

Lo Yoga nella vita ti aiuta a riscoprire chi sei, sradicare i comportamenti autodistruttivi a cui ormai tutti siamo abituati e ristabilire la connessione tra con il proprio io, l’ambiente e la gente che ci circonda.

Le pagine e le riflessioni mostrano come la pratica dello yoga nella quotidianità possa essere molto più di un esercizio fisico e insieme di posizioni da completare, ma una vera e propria filosofia di vita in grado di cambiare completamente la tua visione del mondo esterno e trasformare la tua esistenza interna.

La scienza dello Yoga

Ormai è ben noto che lo yoga porta benefici a vari livelli, sia dal punto di vista fisico che mentale. Lo confermano anche i numerosi esperimenti e studi scientifici e sono proprio questi risultati il focus del libro.

Questo è uno dei libri sullo yoga che si distingue dalla massa perché guarda alla pratica da un punto di vista completamente scientifico esplorando la fisiologia e l’anatomia di ogni singola asana con lo scopo di aiutare il lettore a perfezionarsi.

Scritto veramente bene e supportato da incredibili illustrazioni mostra con approccio scientifico com le varie posizioni influiscono sul corpo, sulla circolazione sanguigna, respirazione e i muscoli maggiormente sottoposti a carico. Con le dettagliate spiegazioni ti aiuta a eseguire in modo impeccabile ogni posizione e a perfezionare la tecnica per avere il massimo dei benefici sul proprio corpo, mente e spirito derivanti dalla pratica dello yoga.

Questo è uno dei più consigliati a chi vuole migliorarsi costantemente.

Yoga e mito

Di yoga si parla e si conosce tanto, ma della sua origine non proprio. Tra miti e leggende, come nascono le principali asana di questa pratica, è un argomento per molti ancora avvolto nel mistero. Ed è qui che arriva Yoga e mito, uno dei libri sullo yoga consigliati a chi vuole scoprirne le origini.

Le sue pagine ti porteranno in un viaggio incredibile nel cui scoprire la mitologia che è presente nella maggior parte delle posizioni, come quella del guerriero o della tartaruga, famose in tutto il mondo, scoprire i personaggi mitologici a cui sono ispirate. Storie che mostrano come i concetti di eternità, rinascita e liberazione della cultura indiana siano anche riflesse nelle asana e siano alla base dello yoga.

Il libro di Devdutt Pattanaik racconta i miti e le leggende della tradizione induista, buddhista e giainista che hanno dato origine alle 64 posizioni chiave dello yoga moderno, più conosciute al mondo. 

libri sullo yoga consigliati
  • Save

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su
Share via
Copy link
Powered by Social Snap